Cosa dicono i pazienti

Cosa dicono i pazienti

Lo scorso anno preoccupato per il costante e fastidioso fenomeno della roncopatia mi sono rivolto al Prof.Peverini dopo attenta ricerca sul web. Il contenuto del sito molto chiaro e professionale mi fa ha fatto decidere di contattare direttamente via telefono, il professore mi ha ascoltato e fornito indicazioni.

Per poter fare una valutazione occorreva fare una polisonnografia che ho fatto immediatamente avvalendomi della struttura e del team del professore, unico modo sicuro per fare questo controllo . La polisonnografia confermò frequenti apnee notturne con un indicatore medio di gravità tale da dover richiedere una “sleep endoscopy”al fine di comprendere quale fosse la soluzione migliore. L’esito dell’esame fu non piacevole in quanto avrei dovuto ricorrere ad un complesso intervento. Il Prof.Peverini analizzando i dati mi consigliò di provare con il MAD (mandibular advancement device), in pratica un apparecchio per i denti da portare la notte. Indirizzato presso uno specialista ho messo da gennaio 2020 il MAD e con molta soddisfazione ho risolto sia la problematica della roncopatia sia quella delle apnee notturne riducendo drasticamente l’indicatore riportando un valore minimo al di sotto di qualunque soglia.

Ringrazio il prof e tutto il suo team, consiglio a tutti di prevenire questo fenomeno intervenendo velocemente perlomeno con la polisonnografia ed in base ai risultati seguire i rimedi preziosi ed efficaci che potrebbero migliorare la tua vita e quello dei familiari.

 
Achille

Vai alla chat
1
Ha bisogno d'aiuto?
Benvenuto,
come possiamo aiutarla?
Powered by